Polizia stradale festeggia 75mo anniversario fondazione

Redazione ANSA ROMA

La Polizia Stradale oggi ha festeggiato a Roma il 75° anniversario della sua fondazione.
    L' evento è finalizzato a ricordare il lavoro delle donne e degli uomini della Polizia Stradale che, da 75 anni, pattugliano le strade e le autostrade per prevenire le gravi conseguenze degli incidenti, ed è anche un'occasione per festeggiare le donne e gli uomini in divisa che sono andati in pensione.
    Nell'occasione, a partire dalle ore 09.30, il piazzale del Compartimento di Roma, sito in Via Alessandro Magnasco 60, è stato animato da numerosi studenti delle scuole superiori, i quali sono stati coinvolti dagli agenti della Polstrada in momenti formativi ove, oltre ai consigli su come vivere in sicurezza l'ambiente strada sono potuti salire a bordo del nuovo Pullman Azzurro della Polizia di Stato, per fare l'esperienza dei pericoli della strada, attraverso il simulatore di guida. Oppure hanno avuto la possibilità di fare l'esperienza della distorsione visiva causata dallo stato di alterazione alcolica, indossando appositi occhiali e percorrendo un tappeto che simula un percorso stradale.
    Nel percorso di legalità i giovani hanno incontrato anche il personale della Questura di Roma impegnato nel progetto "Questo non è amore" per condividere i valori della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne.
    A far da corollario vi erano anche le auto storiche della Polizia di Stato e la Lamborghini della Polizia Stradale mentre le note della Banda della Polizia di Stato hanno allietato tutti i presenti, con una testimonial d'eccezione Elisa Isoardi Per l'occasione Poste Italiane ha dedicato al 75° Anniversario della Polizia Stradale un annullo filatelico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie