Auto intestata al padre defunto per evitare multe

Due sorelle sono state sanzionate dai vigili a Firenze

Redazione ANSA FIRENZE

Non avevano fatto il passaggio di proprietà dell'auto del padre deceduto, evitando così di pagare decine di multe per divieto di sosta. Per questo due sorelle, entrambe fiorentine, sono state multate dalla polizia municipale. L'escamotage è stato scoperto dagli agenti durante un controllo della vettura, che era stata parcheggiata in divieto di sosta in via di Montione. Secondo quanto spiegato dalla municipale, per entrambe le sorelle, in quanto eredi con pari diritti e doveri, sono scattati i verbali per mancato aggiornamento della carta di circolazione (727 euro) e irregolarità con la copertura assicurativa (866 euro) visto l'auto è risultata anche non assicurata da diversi mesi. A questi si aggiungeranno i numerosi verbali per divieto di sosta che non era stato possibile notificare e che erano fermi negli archivi dell'ufficio contravvenzioni. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie