ANSAcom
  • Trenitalia: per l'inverno viaggi in treno integrati e contro caro vita.
ANSAcom

Trenitalia: per l'inverno viaggi in treno integrati e contro caro vita.

Trenitalia, dall'11 dicembre al via la Winter Experience 22

Milano ANSAcom

Oltre 9mila collegamenti al giorno in treno e circa 23mila corse in bus tra Italia ed Europa. Il Polo Passeggeri del Gruppo FS composto da Trenitalia (capogruppo di settore), Busitalia e Ferrovie del Sud Est, dà il via da domenica 11 dicembre alla nuova offerta invernale, con l'obiettivo di sviluppare una mobilità sempre più integrata, multimodale e sostenibile anche dal punto di vista economico e sociale. "Con Trenitalia Winter Experience 2022 si rafforza ulteriormente il ruolo del Polo Passeggeri del Gruppo FS: attore unico capace di garantire la libertà di viaggiare ovunque con collegamenti sempre più capillari e capaci di adattarsi alle necessità del territorio", afferma l'a.d. di Trenitalia, Luigi Corradi, presentando il programma alla Stazione Centrale di Milano." Il nostro impegno per il futuro è valorizzare e incentivare la scelta del treno, il mezzo green per eccellenza, favorendo modalità di trasporto collettive e interconnesse, anche abbinandole in maniera efficace con altri mezzi di trasporto". L’obiettivo è “offrire ai nostri clienti esperienze di viaggio più complete e integrate, ma allo stesso tempo comode e convenienti, per anticipare le esigenze dei clienti e delle comunità servite, formulando un’offerta sempre più door-to-door e diventare, così, hub aggregatore del turismo in Italia”.

Frecce, Intercity, Eurocity, Euronight e Il Regionale garantiranno in Italia oltre 6.700 collegamenti in treno, ai quali si aggiungono più di 13.600 corse bus. In Europa saranno oltre 2.400 i collegamenti complessivi al giorno in treno e 9.000 le corse bus in Spagna, Francia, Regno Unito, Germania, Olanda e Grecia. Per quanto riguarda l'alta velocità, sulla rete ferroviaria nazionale correranno 250 Frecce al giorno, con più collegamenti tra Roma e Milano (88 quelli giornalieri). Aumentano i collegamenti anche verso il Sud e le soluzioni dirette e integrate treno più bus per raggiungere porti e aeroporti in tutta Italia grazie agli oltre 140 servizi disponibili del Regionale. A disposizione dei passeggeri 124 Intercity, di cui 24 Intercity Notte, per le medie località e i capoluoghi di provincia. Novità per l’offerta Euronight Italia-Austria/Germania. Da dicembre anche dalla Liguria sarà possibile raggiungere l’Austria e la Germania, grazie alle fermate di Genova e La Spezia. Tra gli oltre 6.000 treni al giorno del Regionale si evidenziano più servizi in Piemonte, Trentino Alto-Adige e Friuli-Venezia Giulia, Marche, Lazio e Abruzzo, Campania e Puglia. Raggiungere i mercatini di Natale sarà più semplice con collegamenti quotidiani. Dopo i treni Rock e Pop, a breve sui binari effettuerà i primi collegamenti anche il Blues, il treno ibrido del Regionale pensato per tutti, anche per i più piccoli, con un'area kids totalmente dedicata a loro.

In collaborazione con:
Trenitalia

Archiviato in


Modifica consenso Cookie