G20: Cormann (Ocse), serve ancora stimolo di bilancio

Risposta clima va coordinata, emissioni non hanno confini

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 08 LUG - L'economia mondiale "ha chiaramente bisogno che continui un maggior stimolo fiscale" e per far sì che produca benefici in futuro, affrontare il cambiamento climatico è la scelta giusta.

Lo ha detto Mathias Cormann, segretario generale dell'Ocse, in un'intervista alla Cnbc a margine del vertice G20 dei ministri delle Finanze e Governatori. Sul clima - ha detto Cormann - "l'Europa sta facendo uno sforzo fantastico" ma tutti i Paesi devono fare la loro parte per l'obiettivo delle emissioni nette zero entro il 2050: e piuttosto che imporre tariffe sulle importazioni di prodotti ad alte emissioni, occorre "una risposta coordinata globalmente" perché le emissioni, proprio come le epidemie, non conoscono confini.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie