Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. 'Mi chiamo Ciro Esposito', ma i Carabinieri lo riconoscono

'Mi chiamo Ciro Esposito', ma i Carabinieri lo riconoscono

Era ai domiciliari, false generalità in controllo nel Napoletano

(ANSA) - BOSCOREALE (NAPOLI), 22 GEN - Prova a fornire false generalità ai carabinieri durante un controllo per evitare guai avendo eluso gli arresti domiciliari. Riconosciuto viene arrestato. È accaduto a Boscoreale (Napoli) dove ieri attorno alle 22 i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno notato un uomo di circa 50 anni a bordo di uno scooter, fermandolo lungo via Madre Teresa di Calcutta per chiedergli patente e carta di circolazione. L'uomo, nel tentativo di evitare guai, ha detto di aver dimenticato i documenti, di chiamarsi Ciro Esposito e di essere di Napoli. Non aveva però fatto i conti con i carabinieri che lo conoscevano: lui infatti è un cinquantatreenne del posto già noto alle forze dell'ordine sottoposto alla detenzione domiciliare. Quei due carabinieri incrociati ieri erano andati a casa sua tante volte per controllarlo ma lui probabilmente aveva fatto caso alle divise più che ai volti. Sta di fatto che i militari lo riconoscono e lo arrestano per evasione. L'uomo è ora in attesa di giudizio e risponderà all'autorità giudiziaria anche dei reati di ricettazione (il mezzo sul quale era a bordo era stato appena rubato) e per aver fornito false generalità a un pubblico ufficiale. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie