Campania

Mette a segno rapina in tabaccheria di Napoli, arrestato

Grazie a descrizione proprietario e video impianto sorveglianza

(ANSA) - NAPOLI, 25 SET - Lunedì scorso, armato di coltello, aveva messo a segno una rapina in una tabaccheria di via Riviera di Chiara. Ieri, grazie alle descrizioni del proprietario e anche alle immagini del sistema di videosorveglianza, è stato arrestato.
    Il rapinatore, travisato con casco e mascherina, era riuscito a portare via mille euro. Il titolare, grazie ad una denuncia al commissariato San Ferdinando, aveva subito fatto scattare le indagini.
    I poliziotti, con il supporto di personale del locale Gabinetto di Polizia Scientifica, sono riusciti ad identificare il presunto rapinatore intercettato, ieri mattina, in corso Malta a bordo di un motociclo. Alla vista degli agenti ha tentato di darsi alla fuga, nonostante gli fosse stato intimato l'alt.
    L'uomo è stato raggiunto e bloccato ed è stato trovato in possesso dello stesso casco e del marsupio indossati durante la rapina.
    Raffaele Imperatore Vettolieri, 35enne napoletano con precedenti di polizia, è stato sottoposto a fermo di Polizia giudiziaria per rapina pluriaggravata che ieri è stato convalidato dall'Autorità Giudiziaria che ha disposto la custodia cautelare in carcere. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie