ResponsAbilmente - ANSA2030 - ANSA.it

Inclusione al centro del primo Piano Sostenibilità Amplifon

Gruppo definisce obiettivi per i prossimi 3 anni in quattro aree

Redazione ANSA MILANO

 Contribuire con azioni concrete a realizzare un futuro più inclusivo e sostenibile mettendo al centro l'ascolto dei clienti e delle loro esigenze, dei dipendenti, delle comunità locali e delle future generazioni. E' questo l'obiettivo di Listening Ahead, il primo Piano di Sostenibilità presentato da Amplifon.
    Il Piano si focalizza su quattro aree di impegno: Product & Service Stewardship, People Empowerment, Community Impact, Ethical Behavior. Per ciascuna delle quattro aree sono previsti degli obiettivi che si concretizzano attraverso il raggiungimento di target specifici su cui misurarsi nel triennio 2021-2023.
    Amplifon punta, tra le altre cose, a superare le barriere e la stigmatizzazione legate alla cura dell'udito, sensibilizzando ogni anno oltre 160 milioni di persone over 55 sull'importanza del benessere uditivo. A facilitare l'accessibilità alla cura dell'udito per più persone possibili offrendo test dell'udito gratuiti e generando un risparmio totale di oltre 700 milioni di euro per clienti e prospects entro il 2023. Il gruppo Amplifon è impegnato poi a diffondere una maggiore consapevolezza sull'ascolto responsabile e sulla prevenzione uditiva tra i giovani con il programma "Listen Responsibly" che sarà esteso a nuovi Paesi con il coinvolgimento di almeno 40.000 studenti e 1.600 scuole in totale entro il 2023. La sensibilizzazione sull'impatto dell'inquinamento acustico coinvolge anche le comunità, con la mappatura di almeno 20.000 misurazioni del rumore da parte di 6.000 persone in totale entro il 2023 grazie al noise tracker dell'app "Listen Responsibly".
    Il Piano di Sostenibilità "ci consente di mettere in pratica gli impegni definiti nella nostra policy di sostenibilità, grazie a obiettivi coerenti con la nostra strategia di business e allineati all'Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile - ha spiegato Enrico Vita, Ceo di Amplifon -. Siamo orgogliosi di intraprendere un percorso che ci porterà a perseguire obiettivi ambiziosi e significativi per la nostra crescita, fornendo allo stesso tempo un contributo tangibile per un futuro più inclusivo e sostenibile".  
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA