Covid: Marsilio, dati certificano zona gialla per Abruzzo

'Scendono Rt, ricoveri e focolai. Rispettare misure protezione'

(ANSA) - PESCARA, 22 APR - "La bozza del report settimanale che domani sarà sottoposta alla valutazione consueta della Cabina di Regia nazionale mostra segnali di miglioramento su tutti gli indicatori. In particolare, torna a scendere l'indice Rt, che si ferma a 0,84 medio (0,79-0,89) contro lo 0,92 della scorsa settimana. La pressione ospedaliera scende al 26% (-1%) nelle terapie intensive e 34% (-3%) in area medica, percentuali che non 'scontano' le ulteriori diminuzioni di ieri e della giornata odierna. Diminuiscono anche i focolai. Un quadro che consolida e certifica l'attribuzione della fascia gialla all'Abruzzo, rendendo possibili le riaperture tanto attese, nella misura concessa dal recente decreto-legge". Lo afferma il governatore dell'Abruzzo, Marco Marsilio.
    "Rinnoviamo l'appello a tutti i cittadini e a tutti gli operatori nell'applicare e osservare con serietà le misure di protezione e contenimento del virus, per non vanificare i sacrifici fatti", aggiunge il presidente di Regione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie