Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Frana di Revis, approvato progetto per messa in sicurezza

Frana di Revis, approvato progetto per messa in sicurezza

Lozzo di Cadore, da anni minaccia l'abitato sottostante

(ANSA) - BELLUNO, 28 GEN - Partiranno entro l'anno, con un intervento da 2,5 mln di euro, i lavori per la sistemazione e messa in sicurezza frana di Revis, a Lozzo di Cadore, uno dei dissesti più grandi e annosi del territorio bellunese.
    La Provincia di Belluno ha approvato il progetto definitivo di riduzione sostanziale del rischio per questa frana che da anni minaccia l'abitato sottostante; e nelle ultime settimane ha anche contrattualizzato una prima tranche dell'opera. Si tratta di un intervento importante, finalizzato a garantire sicurezza in una zona dove da molto tempo si verificano cadute di massi e materiale, proprio sopra il centro di Lozzo, con interessamento anche della vecchia statale 51 bis e del rio Rin. Gli ultimi episodi hanno visto un aggravarsi della situazione a seguito della tempesta Vaia, tanto che nell'aprile 2019 un masso di medie dimensioni staccatosi dal versante franoso è finito contro a un'abitazione.
    «In quell'occasione la Provincia era intervenuta con una somma urgenza» ricorda il presidente, Roberto Padrin. «Ora, a seguito di indagini dettagliate e aggiornate tramite drone e sistemi (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie