Veneto

Alla Fenice il Rigoletto con regia di Damiano Michieletto

Nell'allestimento del 2017 per l'Opera nazionale di Amsterdam

(ANSA) - VENEZIA, 27 SET - Dalla cosiddetta 'trilogia popolare' di Giuseppe Verdi, il palcoscenico del Teatro La Fenice ospiterà dal 29 settembre e con repliche fino al 10 ottobre, il "Rigoletto", nell'ambito della Stagione Lirica e Balletto 2020-2021.
    Il titolo del grande repertorio verdiano giungerà per la prima volta in laguna nell'allestimento che Damiano Michieletto realizzò nel 2017 per l'Opera Nazionale di Amsterdam. Coadiuvato dallo scenografo Paolo Fantin, dal costumista Agostino Cavalca e dal light designer Alessandro Carletti, Michieletto ambienta la tragica azione in un manicomio, dove il buffone di corte è stato rinchiuso dopo essere impazzito di dolore per aver involontariamente provocato la morte della figlia.
    Sul podio dell'Orchestra e Coro del Teatro veneziano, uno specialista del repertorio quale Daniele Callegari. La recita di sabato 2 ottobre sarà trasmessa in diretta su Rai Radio3.
    Nel cast alla Fenice figureranno in alternanza i tenori Ivan Ayon Rivas e Marco Ciaponi nel ruolo del duca di Mantova; i baritoni Luca Salsi e Dalibro Jenis in quello di Rigoletto e i soprani Claudia Pavone e Lara Lagni in quello di Gilda. Maestro del Coro Claudio Marino Moretti. Rigoletto sarà proposto con sopratitoli in italiano e in inglese. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie