Estate: a Saint-Rhemy percorso in rosso con e-bike

Il 13 agosto itinerario enogastronomico in sei tappe

E' in programma giovedì 13 agosto l'edizione 2020 del Percorso in rosso di Saint-Rhémy-en-Bosses, che per la prima volta si svolgerà soltanto in e-bike.
    Si tratta di un itinerario enogastronomico alla scoperta del paese della valle del Gran San Bernardo, con sei degustazioni di prodotti e ricette tipiche lungo il percorso (il prezzo è di 25 euro a persona).
    "Considerati i vincoli anti-Covid alle manifestazioni la nostra proloco, come tutte le altre, non sarebbe stata in grado di gestire l'evento" nel caso si fosse svolto a piedi, come nelle passate edizioni, spiega il sindaco, Corrado Jordan. "Come Comune, nell'ottica di creare comunque eventi per valorizzare il territorio e l'ambito turistico, abbiamo pensato all'e-bike. Con questo percorso utilizziamo tutto il territorio e con le partenze scaglionate riusciamo ad adempiere ai vincoli anti-Covid".
    Il ritrovo è al Foyer de fond in località Flassin e l'arrivo ad Arp du Jeu (impianti di Crevacol).
    Le partenze scaglionate avverranno dalle 10 alle 15, in base alle fasce orarie stabilite al momento della prenotazione.
    La proposta nelle diverse attività di ristorazione lungo il percorso comprende: aperitivo di benvenuto con Jambon a la braise de Saint-Oyen, tagliere di Jambon de Bosses Dop con salumeria valdostana, polpettine fritte di seuppetta con salsa ai peperoni rossi, strozzapreti alla Des Alpes, gnocchi della casa alla Grand Golliat, braciola di cervo con salsa al ribes e polenta.
    Il percorso si snoda lungo 13 chilometri, con 700 metri di dislivello positivo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie