Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Consiglio Valle
  4. Regione: Consiglio Valle vota delegato elezione Capo Stato

Regione: Consiglio Valle vota delegato elezione Capo Stato

Il 12 e 13 gennaio, in aula 52 punti all'ordine del giorno

Sono 52 i punti all'ordine del giorno della prossima riunione del Consiglio Valle, in calendario il 12 e 13 gennaio prossimi. Tra i primi temi da affrontare figura, oltre alla scelta del difensore civico, la votazione del delegato della Regione per l'elezione del presidente della Repubblica.
    Dopo una comunicazione di variazione al bilancio regionale di previsione sono previste 14 interrogazioni: informazioni sulla strategia per le aree interne inerente la Valle d'Aosta e sul relativo modello di governance (Lega Vda); notizie in merito alla sostituzione di un'insegnante in una scuola secondaria di primo grado (Pcp); informazioni sugli sviluppi attuali della procedura di concordato preventivo omologato per la società Casino de la Vallée (Lega Vda); verifica dell'emissione di misure cautelari nei confronti di personale Ata in servizio presso plessi scolastici della Regione (Lega Vda); risultati della campagna pubblicitaria sulla gratuità dei castelli e dei siti archeologici ai minori di 25 anni (Pour l'Autonomie); tempistica per l'approvazione in Consiglio regionale del nuovo regolamento di somministrazione di alimenti e bevande (gruppo misto); soluzione delle criticità riguardanti i lavori di ristrutturazione di alcuni edifici scolastici (Pcp); notizie in merito al perdurare dei disservizi del trasporto pubblico locale sull'intero territorio regionale (Lega Vda); stato di attuazione dell'articolo 17 della legge regionale 15/2021 in materia di sostegno alle imprese di grandi dimensioni (Lega Vda); soluzioni per il reperimento di nuovi Covid hotel sul territorio valdostano (Pour l'Autonomie); valutazione della congruità di personale sanitario impiegato nelle Usca a fronte della quarta ondata di contagi Covid (Lega Vda); individuazione delle patologie le cui cure sono state considerate rinviabili dall'Azienda Usl a causa della pandemia (Lega Vda); valutazione della possibilità di impiego di personale dell'esercito italiano per l'effettuazione di tamponi rapidi agli insegnanti e agli studenti dell'Alta e Bassa Valle (Lega Vda); motivi della mancata attivazione della sorveglianza epidemiologica delle sindromi influenzali (Lega Vda). A seguire 30 interpellanze e una mozione. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie