Premio Volontariato, candidati entro 2/8

Cerimonia consegna a settembre alla fondazione Ollignan di Quart

Scadrà alle 13 di venerdì 2 agosto il termine per depositare le proposte di candidatura per la decima edizione del Premio regionale per il Volontariato, promosso dal Consiglio regionale della Valle d'Aosta.
    Il concorso è volto "alla valorizzazione del ruolo del volontario nella società e alla diffusione della cultura della solidarietà; in particolare, valuta le attività rivolte al miglioramento della vita, alla promozione e alla valorizzazione dei diritti delle persone in campo socio-assistenziale, socio-sanitario e socio-educativo". Oltre al Premio (5.000 euro al miglior progetto sul territorio regionale) saranno assegnati cinque riconoscimenti (4.000 euro ciascuno) a altrettanti progetti giudicati particolarmente meritori.
    Possono candidarsi le associazioni di volontariato non-profit riconosciute, le associazioni di promozione sociale senza scopo di lucro, i gruppi di volontari appartenenti ad un'associazione di volontariato non-profit riconosciuta, gli enti che abbiano finalità di solidarietà sociale. Tutti questi soggetti devono operare sul territorio valdostano.
    La consegna del riconoscimento si svolgerà a Quart, nella sede della Fondazione Sistema Ollignan, nel mese di settembre. "Per celebrare degnamente questi 10 anni - si legge in una nota - sarà proposto un convegno sul mondo del volontariato, che vedrà la partecipazione di relatori autorevoli e tra questi ha già dato l'adesione il Presidente del Sermig (Servizio Missionario Giovani) Ernesto Olivero, al fine di approfondire i temi principali legati al Premio". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere