Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Marché au Fort, 71 aziende per promuovere agroalimentare Vda

Marché au Fort, 71 aziende per promuovere agroalimentare Vda

L'1 e il 2 ottobre torna la manifestazione a Bard

Settantuno aziende per promuovere l'agroalimentare in Valle d'Aosta. Sabato e domenica prossimi nel borgo di Bard tornerà il Marché au Fort, manifestazione enogastronomica che valorizza salumi, formaggi, miele, carni, vini e produzioni ortofrutticole sotto regimi di qualità Dop, Doc e Ig. Prodotti agroalimentari tradizionali (Pat), prodotti trasformati e biologici. Novità dell'edizione 2022 due aziende con prodotti "presidi slow food": la prugna Ramassin di Valle Bronta (Cn) e il peperone di Capriglio (At).
    "Dopo un'annata così negativa le nostre aziende rispondono con la loro presenza, con determinazione e voglia di mettersi in gioco", commenta l'assessore regionale all'Agricoltura, Davide Sapinet.
    Per l'occasione l'ingresso al Forte di Bard sarà gratuito (a pagamento l'ingresso ai musei e alle mostre in base alle tariffe abituali). Nel ristorante della fortezza sarà ospitata una cena con piatti tipici, che saranno abbinati a vini selezionati dal produttore Luciano Zoppo Ronzero: necessaria prenotazione (tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Forte di Bard).
    Nella due giorni sono previste animazioni per grandi e piccoli e la musica di quattro bande valdostane. Tornerà anche il buono prodotto da 10 euro ogni 50 euro di spesa, promosso dalla Chambre valdotaine. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie