Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Dalla canoa al padel, torna la Giornata nazionale dello sport

Dalla canoa al padel, torna la Giornata nazionale dello sport

Domenica 5 giugno a Brissogne e Gressan, iniziativa Coni con Usl

Dopo due anni di stop dovuto alla pandemia torna domenica 5 giugno la Giornata nazionale dello Sport, istituita dalla presidenza del Consiglio dei ministri.
    L'iniziativa in Valle d'Aosta è proposta dal Coni con il patrocinio dell'Usl della Valle d'Aosta.
    "Siamo lieti di poter riprendere gli accordi con l'azienda sanitaria e speriamo di poter svolgere altre attività di prevenzione", ha spiegato in conferenza stampa Jean Dondeynaz, presidente del Coni Vda, ricordando anche l'importanza della pratica sportiva nella prevenzione di malattie croniche.
    Domenica prossima è quindi in programma un'articolata serie di proposte. Al mattino, dalle 10 alle 13, al Golf club Aosta di Brissogne, sarà possibile provare le discipline della canoa, con l'olimpionico Antonio Marmorino, e del golf. Nel pomeriggio le attività sono in calendario all'area verde 'Les Iles' di Gressan: ci saranno spazi per provare diverse discipline, tra cui ciclismo, pallacanestro, nordic walking, yoga, break dance, canto e ballo, ginnastica ritmica e artistica, pesistica, atletica, arrampicata, tennis, padel, biathlon, tennistavolo, calcio e sport equestri, ma anche il biathlon "con sci d'erba e fucili laser grazie al Centro sportivo esercito", ha anticipato Dondeynaz. Inoltre "il Coni effettuerà test di efficienza atletica per conoscere il livello raggiunto degli atleti".
    In caso di maltempo la manifestazione sarà annullata e non è previsto un giorno di recupero.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie