Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Fragole rubate a disabili, 'in ginocchio ma ci rialziamo'

Fragole rubate a disabili, 'in ginocchio ma ci rialziamo'

Intanto la procura Aosta indaga per furto aggravato

"Ripartiamo, siamo in ginocchio ma sicuramente ci rialziamo. I ragazzi hanno saputo quello che è successo. Sono fantastici, non si abbattono mai. L'unica cosa che mi ha detto uno di loro è stata: 'Paolo, porca miseria, ma anche contro queste cose dobbiamo combattere?'". Lo racconta Paolo Camagni, vice-presidente della cooperativa Forrest Gump Vda. La società, formata da ragazzi con disabilità, nei giorni scorsi ha subito il furto delle fragole, pronte alle raccolta, coltivate in un campo del Villair di Quart, per un danno stimato di 6-7 mila euro. Denaro che sarebbe servito a pagare i loro stipendi.
    "Ma si sono già rimboccati le maniche e - prosegue Camagni - sono tornati al lavoro col sorriso. Hanno ricominciato, hanno rimesso a posto il campo devastato. Per l'anno prossimo speriamo di raccogliere ancora, e che la terra dia i frutti che doveva dare quest'anno".
    Intanto la procura di Aosta procede per furto aggravato, al momento a carico di ignoti, dopo che la cooperativa ha sporto denuncia in questura.
    Camagni ha saputo che altri agricoltori hanno subito un furto analogo, in un'altra zona della cintura di Aosta. "Se ne sono accorti giovedì, deve essere avvenuto dopo il nostro, ma con le stesse modalità. Questo già ci dice che non è gente che ce l'ha con noi, ed è già un motivo di sollievo. Però ovviamente siamo preoccupati, perché abbiamo altre colture e non vorremmo che facessero la stessa fine". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie