Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Ferrovia, a dicembre 2023 inizio elettrificazione Aosta-Ivrea

Ferrovia, a dicembre 2023 inizio elettrificazione Aosta-Ivrea

Previsti interventi nelle stazioni di Nus e Hone

Inizieranno nel dicembre 2023 i lavori per l'elettrificazione della linea Ivrea-Aosta. Lo riferisce il comitato Vda Riparte al termine di un incontro con il presidente della Regione, Erik Lavevaz, che ha riferito in tal senso che "è pronto il Progetto di Fattibilità Tecnico Economica che Rfi ha presentato al Consiglio superiore dei Lavori pubblici: il parere è previsto per le prossime settimane, entro la fine di febbraio".
    Nel frattempo - si legge in una nota - "si sta redigendo il Progetto definitivo da completare nel mese di aprile per avviare l'iter autorizzativo delle opere". Sono previste tre sottostazioni elettriche per alimentare la linea (Donnas, Châtillon e Aosta). Nel progetto sono compresi anche interventi importanti in quattro stazioni, due sul versante piemontese e due in Valle d'Aosta (a Nus e ad Hône) "per avere movimenti in contemporanea dei treni e per consentire l'accesso agli utenti con sottopassi o sovrapassi".
    Per quanto riguarda la riapertura della tratta Aosta-Pré-Saint-Didier il comitato sottolinea che "il Progetto di fattibilità tecnico-economica delle opere per la riapertura è in corso di definizione: lo studio per aumentare la portata assiale da 16 a 18 tonnellate e poter così far viaggiare gran parte della la flotta di Trenitalia, ed anche i 5 Bimodali di proprietà della Regione non ha un costo significativo, si tratta di opere di manutenzione che si possono fare contestualmente al rifacimento dell'intero armamento della linea, che è il lavoro principale da realizzare". 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie