Elezioni: progetto civico progressista, Vda cerca stabilità

Il 25 luglio assemblea programmatica ad Aosta

"La Valle d'Aosta ha un disperato bisogno di buon governo. Di stabilità anzitutto, perché senza continuità amministrativa non si può costruire nulla di rilevante. E soprattutto di persone oneste e di programmi puntuali e innovativi". Lo dichiara Progetto Civico Progressista - nato con il sostegno di Rete Civica, Partito Democratico, Europa Verde, Possibile, Area Democratica-Gauche Autonomiste e con il contributo anche di personalità indipendenti - annunciando per il 25 luglio l'assemblea programmatica nella sala della Bccv di Aosta.
    Progetto Civico Progressista "attribuisce valore centrale al Programma che non deve essere un documento generico, un semplice adempimento burocratico da redigere all'ultimo momento per poterlo presentare in Tribunale, ma deve essere frutto di un lavoro approfondito e partecipato, toccare tutti i principali temi amministrativi e contenere il Progetto di governo della Valle d'Aosta".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie