Rc, asse LegaMouv-Adu blocca Consiglio

'Idee diverse, ma opera a braccetto e in modo organizzato'

(ANSA) - AOSTA, 6 DIC - Rete Civica accusa "l'asse LegaMouv-Adu" di avere "una precisa strategia per bloccare il Consiglio regionale, per dire che siamo allo sbando, che non si fa nulla e che bisogna sciogliere il Consiglio per andare al voto". "E' inquietante l'asse che si è creato fra LegaMouv e Adu. Tre soggetti politici - spiega il movimento, in una nota - che hanno idee diverse, che hanno elettorati diversi, impostazioni ideologiche diversificate ma che operano a braccetto ed in modo organizzato". Secondo Rete Civica "il Consiglio regionale è da mesi ingolfato da centinaia di atti depositati da LegaMouv-Adu. Complice un regolamento ormai vecchio, il principale organo democratico della nostra regione è bloccato da richieste di discussioni su qualsiasi argomento, da fiumi di parole, da risoluzioni a raffica presentate praticamente su ogni proposta di legge o atto amministrativo che arriva all'esame del Consiglio, da frequenti e lunghe richieste di interruzioni dei lavori per consultazioni e confronti interni".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere