In edicola 109/a edizione Messager

352 pagine, centinaia di foto raccontano eventi del 2019

(ANSA) - AOSTA, 06 DIC - Il Messager valdôtain arriva puntuale anche quest'anno in edicola il 7 dicembre: 352 pagine e centinaia di foto che mettono su carta gli eventi del 2019, nuovi nati, matrimoni, carnevali e gite. "Il Messager Valdôtain, che ricostruisce l'anno che è stato e getta le basi per quello che verrà, fa parte a pieno titolo della cultura valdostana; è testimonianza scritta di quello che è la nostra regione", ha spiegato la presidente del Consiglio Valle Emily Rini, presentando la 109esima edizione dell'almanacco, assieme al curatore Luigi Calderola e all'assessora all'istruzione Chantal Certan. "Per tutte le famiglie è un appuntamento imprescindibile, il Messager è un elemento della tradizione valdostana", ha aggiunto Certan.
    In primo piano la valle del Lys e gli otto secoli della tradizione walser; la figura, a 100 anni dalla nascita, dello storico Orphée Zanolli; i 100 anni dell'Associazione nazionale Alpini e il conferimento al Battaglione Aosta della Medaglia d'oro al valore militare. Focus dedicati anche al centenario della nascita di Primo Levi e al riscaldamento globale e ai cambiamenti climatici analizzati dalla professoressa Augusta Cerutti. Sfogliando l'almanacco, si troveranno ,come ogni anno, gli inserti relativi agli sport popolari e ad altre discipline sportive, la pagina di storia, di cronaca, di politica. Accompagnano il volume l'Agenda 2000 e il calendario da appendere con le fotografie di Renzino Cosson, scattate, negli ultimi anni, ai ghiacciai valdostani.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere