Carceri,interrogazione Lega su Brissogne

Manfrin: 'Obiettivo è ridare piena operatività a istituto'

(ANSA) - AOSTA, 6 DIC - Un'interrogazione a risposta scritta al Ministro della giustizia è stata presentata dal deputato Alessandro Giglio Vigna (Lega) sulla firma del protocollo d'intesa fra il Ministero della Giustizia e la Regione Autonoma Valle d'Aosta per la gestione della casa circondariale di Brissogne (Aosta). Il parlamentare chiede quali iniziative di competenza il Ministro intenda adottare per arrivare nel più breve tempo alla sottoscrizione del protocollo di intesa tra il Ministero della giustizia e la regione Valle d'Aosta. "Il nostro obiettivo - commenta il capogruppo regionale della Lega Vallée d'Aoste, Andrea Manfrin - è quello di ridare piena operatività tecnica ed amministrativa alla casa circondariale di Brissogne e fare in modo che non diventi focolaio di tensioni, inevitabilmente sfogate sul personale della Polizia Penitenziaria ed amministrativo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere