Ghiacciaio, velocità stabilizzata

'Ma permane rischio glaciologico'

(ANSA) - AOSTA, 15 OTT - Negli ultimi giorni si è registrata "la diminuzione e la stabilizzazione della velocità di spostamento del ghiacciaio di Planpincieux" sul versante italiano del massiccio del Monte Bianco. Lo rende noto la Regione autonoma Valle d'Aosta, specificando che per questo motivo il bollettino di aggiornamento del monitoraggio diventa bisettimanale (sarà emesso nelle giornate di martedì e venerdì).
    La velocità di scivolamento verso valle del ghiacciaio è stata pressoché costante. In base ai dati rilevati dal sistema radar, il settore più avanzato, da 50-60 mila metri cubi, si è spostato di 55 centimetri nelle ultime 24 ore (rispetto ai 60 del giorno precedente). Non è variata invece la velocità del settore da 250 mila metri cubi (40 cm in 24 ore) e quella del blocco da un milione di metri cubi (35 cm in 24 ore).
    Restano valide le ordinanze di protezione civile emanate dal comune di Courmayeur dato che "permane lo stato di rischio glaciologico", fa sapere la Regione.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere