Fosson, da Cva nessun cambio di rotta

Mossa (M5s), 'proseguiamo in strada poco virtuosa'

(ANSA) - AOSTA, 18 SET - "Nessun cambio di rotta da parte del management di Cva" e nessuna contraddizione tra il piano strategico 2018-2020 dell'azienda con una "possibile quotazione in borsa volta ad acquisire risorse e a consentire alla società di poter concretizzare tutte le sue potenzialità, comprese quelle che possono contribuire alla decarbonizzazione della Valle d'Aosta". Lo ha precisato oggi in Consiglio regionale il presidente della Regione Valle d'Aosta, Antonio Fosson, rispondendo a una interrogazione del Movimento 5 stelle riguardante le recenti dichiarazioni del management della società controllata. Il capogruppo del M5S Luciano Mossa, nella replica, si è detto molto deluso "dalla smentita fornita dal Presidente della Regione. Mi spiace davvero, ero ormai convinto di un reale cambio di rotta, invece proseguiamo nella solita, triste, strada ben poco virtuosa".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere