Prima Carta eventi sportivi sostenibili

Ministero, Giro d'Italia e Tor des géants tra i firmatari

Sarà sottoscritta il 7 settembre alle 11 nel municipio di Courmayeur la prima 'Carta per gli Eventi Sportivi Sostenibili'. Il documento "nasce dall'esigenza collettiva di affermare l'importanza della salvaguardia dell'ambiente e dalla necessità di adottare obiettivi atti a rendere ecologicamente sostenibili eventi temporanei che portano le persone a diretto contatto con elementi naturali come le manifestazioni sportive, specialmente quelle outdoor". Tra i firmatari ci sono le istituzioni (Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Regione Autonoma Valle d'Aosta e Comune di Courmayeur), i rappresentanti dei primi eventi aderenti (Giro d' Italia, Tor des Geants, Giro d'Italia, Sila3Vette, Ultramirage) e i partner (Corepla, Cial, Ricrea, Eurosintex, Assobioplastiche, Erica soc coop).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere