Cva, al territorio distribuiti 730 mln

Diffuso il primo Bilancio di sostenibilità

Ammonta a 730 milioni di euro il valore che nel 2018 è stato distribuito dalla Compagnia valdostana delle acque, su un totale di circa 843 milioni di valore prodotto. E' quanto emerge dal primo Bilancio di sostenibilità, elaborato dal gruppo idroelettrico di proprietà della Regione Valle d'Aosta e diffuso in questi giorni. Per la Cva, che ha prodotto lo scorso anno 3 miliardi di chilowattora tramite le 31 centrali idroelettriche, gli 8 parchi eolici e i 3 impianti fotovoltaici, "la restituzione di valore al territorio passa non solo per i contributi alla pubblica amministrazione, ma anche a monte per l'approvvigionamento di beni e servizi", si legge nel documento di sintesi. L'azienda, 4/o produttore di energia idroelettrica e 11/o produttore di energia in Italia, ha 536 dipendenti e ha chiuso il 2018 con un margine operativo lordo di 141 milioni di euro.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere