Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Da aeroporto corretta applicazione applicazione norme Covid

Da aeroporto corretta applicazione applicazione norme Covid

Per il San Francesco rinnovata Airport health accreditation

(ANSA) - PERUGIA, 03 FEB - L'aeroporto internazionale dell'Umbria ha ottenuto il rinnovo della certificazione Airport health accreditation rilasciata da Aci world e da Airports council international (Europe) Aci Europe. La società di gestione Sase spiega che si tratta del riconoscimento che conferma la "corretta ed efficace applicazione da parte dello scalo delle procedure anti Covid".
    Dopo aver esaminato analiticamente i processi operativi e di sanificazione, le modalità di controllo e l'efficacia della strumentazione di rilevazione, Aci dichiara infatti che l'aeroporto "ha dimostrato di attuare tutte le possibili azioni per offrire un'esperienza aeroportuale sicura a tutti i viaggiatori, riconoscendo l'impegno profuso dallo scalo nella continuazione degli sforzi dedicati alla sicurezza dei passeggeri e del personale aeroportuale". La pulizia e disinfezione degli ambienti, il mantenimento delle distanze fisiche, la protezione del personale, le comunicazioni e le strutture per i passeggeri - riferisce la Sase - "sono tra gli elementi esaminati e valutati da Aci per il rilascio della certificazione".
    "E' con grande soddisfazione che si annuncia questo riconoscimento da parte dell'Aci perché esso annovera il nostro Aeroporto tra i pochi in Europa per il secondo anno consecutivo nell'elenco di coloro che hanno adottato le best practices per rendere più sicuro e sano l'aeroporto", ha dichiarato il direttore generale dello scalo Umberto Solimeno. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie