Umbria

Assessore Fioroni, con Arvedi verso filiera acciaio

Assessore sottolinea "ruolo importante per Terni e per l'Umbria"

(ANSA) - TERNI, 08 OTT - Con l'acquisto di Ast da parte del gruppo Arvedi "prende corpo la filiera italiana dell'acciaio, un elemento non banale ma che attribuisce un ruolo importante a Terni e all'Umbria": a dirlo è stato l'assessore regionale allo Sviluppo economico, Michele Fioroni, intervenendo alla conferenza "Il futuro di Ast e lo sviluppo industriale ed occupazionale della conca ternana", organizzata dall'Assemblea legislativa a Terni. "Il tema di Ast è ovviamente oggetto di interlocuzione politica" ha aggiunto.
    "C'è necessità - ha detto ancora Fioroni - di fare in modo di ottenere garanzie sul piano occupazionale e di welfare aziendale. Siamo ancora in una fase di costruzione, in cui ciascuno ha il suo specifico ruolo".
    Per l'assessore la cessione di Ast ad un gruppo italiano è comunque un "elemento di garanzia". Ha quindi sottolineato il "tema chiave della sostenibilità" e la "vocazione" del territorio verso un "nuovo modello di sviluppo basato sulle progettualità del Pnrr". "Progettualità che abbiamo lanciato e che sono sfidanti - ha detto ancora -, ponendo l'Umbria in un progetto serio. Iniziamo a rafforzare un polo nazionale sui materiali, non solo nel settore dell'acciaio ma anche dei prodotti della biochimica". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie