Baglioni nuovo direttore pneumologia Perugia

Ha guidato reparto come facente funzioni da 2018

(ANSA) - PERUGIA, 23 OTT - Il dottor Stefano Baglioni è il nuovo direttore della struttura complessa di Pneumologia e Utir (Unità di terapia intensiva respiratoria) che ha guidato come facente funzione dal 2018. Lo ha nominato la direzione del Santa Maria della Misericordia dopo l'esito di una selezione pubblica.
    Sessanta anni, specializzazione in malattie dell'apparato respiratorio, conseguita presso l'Università di Pisa, Baglioni - è detto in un comunicato dell'ospedale - ha costituito la terapia intensiva respiratoria e il reparto da lui diretto è in prima linea nella cura dei pazienti Covid, dove alle competenze dei professionisti si uniscono apparecchiature d'avanguardia.
    Oltre all'attività di degenza, la struttura di Pneumologia si occupa di diagnostica avanzata, di patologie rare dell'apparato respiratorio e di gravi disturbi del sonno.
    "L'auspicio che intendo fare in questo momento così complicato per la sanità pubblica, è quello di mettere in campo tutte le migliori energie e spirito di squadra per vincere anche questa battaglia", ha commentato Baglioni, che ha voluto condividere la nomina con il personale medico e sanitario della Pneumologia. Comprendendo nel ringraziamento anche anestesisti e chirurghi toracici la cui collaborazione si è intensificata nel tempo.
    Il commissario straordinario dell'Azienda ospedaliera Marcello Giannico ha voluto sottolineare che " la stabilizzazione organizzativa di cui ha bisogno questa azienda, trova il suo fondamento nelle nomine dei direttori delle strutture sanitarie". "Proseguiremo velocemente con questo piano di azione - ha aggiunto - tenuto conto, anche, dello stato di emergenza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie