Donato televisore a ospedale di Terni

Dalla famiglia Luchetti per la sala di attesa dell'Oncologia

(ANSA) - TERNI, 17 OTT - Il dottor Sergio Bracarda, direttore dell'Oncologia medica dell'ospedale di Terni, anche a nome della direzione aziendale, ha ufficialmente ringraziato la famiglia del signor Giancarlo Luchetti che nei mesi scorsi ha donato un televisore per la sala di attesa del reparto.
    Erano presenti alla cerimonia insieme a Giancarlo anche le figlie Jennie e Federica. Luchetti ha spiegato che la donazione è nata in ricordo della moglie Loretta, con la quale per tante ore e per tanti anni ha condiviso gli spazi del day hospital oncologico, ed ha espresso la speranza che la visione di qualche programma televisivo possa in qualche modo alleggerire la tensione di chi è in attesa di ricevere la terapia nel corso della giornata. La figlia maggiore, Jennie, ha voluto anche ricordare la forza di carattere con cui la madre ha affrontato la malattia, e ha invitato tutte le donne ad eseguire gli screening senologici approfittando anche del fatto che ottobre è il mese della prevenzione del cancro del seno.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere