Porzi, appello pace da terra Francesco

Presidente Assemblea chiede impegno anche in nome Capitini

"Giunga anche dall'Umbria di Francesco d'Assisi e di Aldo Capitini un appello a favore della Pace e un forte impegno per far cessare l'invasione delle forze armate turche dei territori della Siria abitati dai Curdi": a chiederlo è la presidente dell'Assemblea legislativa, Donatella Porzi. Che ha parlato di "territori sottratti al controllo delle milizie dell'Isis grazie anche alla coraggiosa resistenza dei combattenti curdi, donne e uomini".
    "L'Unione Europea, l'Onu e tutti gli organismi internazionali - ha esortato Porzi - si impegnino per fermare questo nuovo e pericoloso focolaio di guerra in un Paese già martoriato e ai danni di un popolo che da oltre un secolo cerca di affermare il proprio diritto di vivere. La nostra civile Umbria affonda le radici della propria identità nella solidarietà e nella convivenza pacifica dei popoli, valori altissimi che dobbiamo ribadire in ogni occasione".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA