Forestali sequestrano cani maltrattati

In trasportini senza acqua e cibo in giardino casa

Erano tenuti - è emerso dai controlli - nel giardino di un appartamento per quasi tutta la giornata all'interno di trasportini in plastica privi di acqua e cibo, senza cure igieniche, in assenza di un riparo anche con le elevate temperature degli ultimi giorni tre cani di razza Boxer sequestrati dai carabinieri forestali di Perugia. I proprietari sono stati denunciati per maltrattamento di animali e detenzione in condizioni non compatibili con la loro natura.
    I controlli sono stati eseguiti dai carabinieri forestali con la collaborazione del servizio veterinario della Usl Umbria 1.
    Dopo il sequestro, i cani sono stati affidati al rifugio Enpa di Perugia.
    Tra i compiti istituzionali dei carabinieri forestali - è detto in una loro nota - riveste "particolare importanza la lotta ad ogni forma di maltrattamento nei confronti degli animali". I militari sottolineano di essere "a disposizione dei cittadini", anche tramite il numero di emergenza 112.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere