Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Rapporto Almalaurea promuove Unibz

Rapporto Almalaurea promuove Unibz

(ANSA) - BOLZANO, 14 SET - Altamente specializzati e soddisfatti. Con tassi di disoccupazione nulli e attivi prevalentemente nel settore pubblico. È la fotografia dei dottorati italiani che contenuta nel "Report 2022 sul profilo e sulla condizione occupazionale dei dottori di ricerca dell'Università di Bolzano". Coinvolti i dottori di ricerca che hanno terminato il percorso di alta formazione in unibz.
    Chi sono i dottori di ricerca unibz? Alcuni dati ne tracciano le caratteristiche. Il 7,3% dei dottori di ricerca unibz ha svolto un dottorato in collaborazione con le imprese (dottorato industriale o in alto apprendistato), tendenzialmente in linea con il dato nazionale di 7,9%; il 4,9% dei dottori ha ottenuto un titolo congiunto o un titolo doppio/multiplo (joint degree o double/multiple degree). L'internazionalità di unibz è confermata dai numeri che svelano la provenienza nazionale e di ateneo. Il 9,8% dei dottori di ricerca ha conseguito il dottorato nello stesso ateneo della laurea (56,7% nel resto d'Italia), il 34,1% dei dottori ha ottenuto la laurea in un ateneo estero. Inoltre, il 37,3% dei dottori di ricerca ha cittadinanza estera (16,2% nelle altre università italiane). Gli studenti che decidono di iscriversi a un corso di dottorato hanno ottenuto, in media, buone performance nel percorso di studio precedente; il 51,9% dei dottori di ricerca, laureatisi in Italia, ha ottenuto 110 e lode nella laurea di secondo livello. L'età media al dottorato di ricerca è pari a 34,2 anni, leggermente più elevata che nel resto del Paese (32,6 anni).
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    Modifica consenso Cookie