Scambio intergenerazionale a Bolzano

(ANSA) - BOLZANO, 8 NOV - Quattro incontri per sedersi intorno a un tavolo e condividere conoscenze, soluzioni, saperi: per l'intera durata del mese di novembre a Bolzano il progetto "Do e dai. Scambio intergenerazionale di saperi e soluzioni", realizzato nell'ambito del bando "Generazioni", promuove l'intelligenza collettiva.
    Sperimentare l'intelligenza collettiva: questo il centro del progetto "Do e dai. Scambio intergenerazionale di saperi e soluzioni", firmato dalla cooperativa sociale Studio Comune e realizzato nell'ambito dei Percorsi del bando "Generazioni" 2019.
    Durante quattro incontri - in programma il 12, 14, 15 e 16 novembre in diversi spazi del capoluogo altoatesino - persone diverse per età, cultura ed esperienze, si siederanno a un tavolo per ricevere e dare soluzioni, scambiare saperi e conoscenze, scoprire nuove prospettive e risorse che aiutino concretamente i partecipanti. "Do e dai. Scambio intergenerazionale di saperi e soluzioni" è un progetto di Studio Comune realizzato grazie al bando Generazioni 2019, promosso dalle Province autonome di Bolzano e Trento e dalla Regione Trentino - Alto Adige/Südtirol e organizzato dalle cooperative sociali Young Inside e Inside. Il progetto ha ricevuto il patrocinio del Comune di Bolzano ed è sviluppato in collaborazione con l'associazione Arciragazzi e la cooperativa sociale blufink. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere