Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Pechino: ecco gli altoatesini che sognano il podio

Pechino: ecco gli altoatesini che sognano il podio

Il presidente del Coni altoatesino Tabarelli è ottimista

(ANSA) - BOLZANO, 28 GEN - "A Pechino saranno impegnati 28 altoatesini, di questi quasi la metà ha anche la possibilità di salire sul podio". Lo dice Alex Tabarelli presidente Coni Alto Adige. "Abbiamo discipline dove per tradizione siamo sempre tra i primi. Parlo dello slittino su pista artificiale, del biathlon, dello snowboard e anche nello sci alpino - è convinto Tabarelli - abbiamo buone chance con Dominik Paris e Alex Vinatzer o quest'anno anche nel pattinaggio artistico dove Daniel Grassl è vice campione europeo in carica".
    Tabarelli si aspetta anche sorprese "dallo snowboard, nel boardercross abbiamo Omar Visintin che purtroppo si è infortunato ma essendo il migliore dovrebbe salire sul podio.
    Roland Fischnaller ha 41 anni ma anche lui è uno dei più forti".
    Secondo il presidente Coni Alto Adige, "le sorprese potrebbero venire dai giovani, da Edwin Coratti e Daniele Bagozza". Resta l'incognita Covid. "La Cina ha preparato tutto alla perfezione per quanto riguarda la pandemia, un paio di atleti potrebbero comunque infettarsi. In Alto Adige abbiamo in ritiro i fondisti della Norvegia e alcuni sono risultati positivi al controllo e adesso per loro l'olimpiade è in forse.
    Incrociamo le dita sperando che tutti rimangano sani", conclude Tabarelli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie