Covid: 2 decessi in Trentino, aumentano i ricoverati

Le classi in quarantena sono 69 (erano 53 il giorno precedente)

(ANSA) - TRENTO, 01 MAR - Due decessi per Covid in Trentino: si tratta di 2 donne, di età compresa fra gli 82 ed i 92 anni.
    Negli ospedali, sottolinea il bollettino quotidiano dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari, i 13 nuovi ricoveri - solo parzialmente attenuati dalle 3 dimissioni effettuate - hanno portato il numero complessivo a 232 (ieri erano 224) con un aumento anche dei pazienti in terapia intensiva che adesso sono 42 (ieri erano 39).
    Sul fronte dei contagi, ci sono altri 36 nuovi positivi al molecolare (su 80 test) e 21 all'antigenico (su 276 test rapidi). I molecolari hanno inoltre confermato 124 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.
    Quasi tutti i nuovi casi sono asintomatici (31) o pauci sintomatici (23). Osservando i casi per classi di età si scopre che i nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare sono 11 (3 tra 3-5 anni, 2 tra 6-10 anni, 4 tra 11-13 anni, 2 tra 14-19 anni) mentre quelli fra ultra settantenni sono 12. Le classi in quarantena secondo l'ultima rilevazione sono 69 (erano 53 il giorno precedente).
    Prosegue anche la campagna di vaccinazione, con 43.827 somministrazioni registrate fino a questa mattina. Le persone che hanno ricevuto anche il richiamo sono 15.472. Le dosi riservate ad ospiti di residenze per anziani sono 7.044. Infine le guarigioni, che poco a poco si avvicinano alle 30.000: il bollettino oggi riporta altri 297 guariti, per un totale pari a 29.165. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie