Tar: Dellantonio, calano i ricorsi

Inaugurato l'Anno Giudiziario 2020 al Tar di Bolzano

(ANSA) - BOLZANO, 20 FEB - E' stato inaugurato questa mattina alla sezione di Bolzano del Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa (Tar) l'Anno Giudiziario 2020. Dopo essersi soffermata sulle particolari competenze del Tar, dovute all'autonomia, la presidente Alda Dellantonio ha detto che nel 2019 sono stati depositati 246 ricorsi ovvero 37 in meno rispetto all'anno precedente. La maggior parte dei ricorsi, ovvero 115 (47%), ha riguardato l'urbanistica e l'edilizia.
    Seguono 60 ricorsi (24%) che attengono all'attività della pubblica amministrazione e ai lavori pubblici. 10 ricorsi riguardavano licenze per l'attività di gioco e scommesse, altri il settore del publico impiego.
    Per quanto riguarda l'esito delle sentenze emesse nell'anno 2019 su 273 pronunce 82 sono state di accoglimento, 109 di rigetto e 82 di esito diverso - irricevibili, inammissibili o improcedibili. Il numero delle pendenze cala di anno in anno con 324 ricorso pendenti al 31-12-2019 ovvero 57 in meno rispetto al 2018, ha osservato la presidente.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie