Tirolo, allarme tratte d'accesso Tunnel Brennero

"Galleria cresce,ma a nord e sud non è stato costruito un metro"

(ANSA) - BOLZANO, 6 DIC - Il Tirolo lamenta ritardi nella realizzazione delle tratte d'accesso del Tunnel del Brennero, il megaprogetto da 10 miliardi di euro che dovrebbe entrare in funzione nel 2028. "La galleria - lamenta il governatore tirolese Guenther Platter sulla Tiroler Tageszeitung - cresce metro per metro, mentre in Germania si discute ancora della necessità della tratta d'accesso e anche in Italien non è stato ancora realizzato un metro" della tratta d'accesso. Platter, che teme 'colli di bottiglia' a nord e sud del tunnel, invita perciò la Ue "ad aumentare la pressione". La prossima primavera è inoltre atteso un nuovo parare della Corte dei conti europea sul Tunnel del Brennero, che - secondo la Tiroler Tageszeitung - sarà "scottante". "Serve una strategia comune per tutta l'asse del Brennero, da Verona a Monaco". Lo ha detto il governatore Arno Kompatscher, rispondendo alle critiche del suo omologo tirolese Günther Platter in riferimento alla realizzazione delle tratte d'accesso al tunnel del Brennero.
"Con il via libera del Cip è ormai in vista la gara per la realizzazione della tratta d'accesso a Sud da Ponte Gardena a Fortezza. Anche il finanziamento è già assicurato", ha chiarito Kompatscher, ricordando che a Nord invece l'iter è ancora indietro.

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie