Sardine: in 3.000 a Trento in piazza Duomo

'Contro odio e violenza in qualche modo stiamo facendo politica'

(ANSA) - TRENTO, 6 DIC - Al grido di "Trento non abbocca" oltre 3.000 sardine trentine si sono date appuntamento questo pomeriggio in piazza Duomo. Giovani e meno giovani, studenti e lavoratori, per la maggior parte muniti di sardine auto-costruite con i materiali più disparati.
    Lorenzo Lanfranco, uno degli organizzatori e fondatore del gruppo Facebook trentino ha detto dal palco: "Questa piazza é una bellissima prova di partecipazione, che é uno dei nostri principi fondamentali. Poi c'é il rispetto, quello che troppo spesso vediamo essere assente in certa politica. Noi siamo contro l'odio e contro chi al dialogo contrappone violenza fisica e verbale. E qui, in qualche modo, stiamo facendo politica". Alla manifestazione é intervenuto anche Claudio Bassetti, presidente di Cnca Trentino - Alto Adige, poi Serena Naim, ex lavoratrice dell'accoglienza e Achille Nicola Serra, dell'Asd Intrecciante. In tutti e tre gli interventi é stato ricordato il valore della solidarietà e dell'inclusione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie