Ferrovia Brennero, accordo per la circonvallazione di Trento

Firmato da Pat, Comune e Rfi, entro 180 giorni il progetto

(ANSA) - TRENTO, 11 NOV - Entro 180 giorni dovrà essere conclusa la progettazione preliminare della circonvallazione di Trento, che si innesterà sulla ferrovia del Brennero.
    Lo prevede un atto aggiuntivo al protocollo d'intesa del 2018 per la riqualificazione urbana della città di Trento intersecata dalla linea ferroviaria tra Verona e il Brennero, sottoscritto dal presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, dal sindaco di Trento, Alessandro Andreatta, e dall'amministratore delegato di Rete ferroviaria italiana Spa, Maurizio Gentile. Il documento definisce le azioni da intraprendere nell'ambito del completamento del terzo lotto prioritario della linea ad alta velocità del Brennero. L'atto prevede poi che la Provincia ridefinisca l'assetto del sistema ferroviario nel nodo di Trento e che il Comune progetti l'interramento della ferrovia storica (per un tratto di 2,5 km a 10 metri di profondità) e la realizzazione di una stazione temporanea, sia per le merci, sia per i passeggeri, presso lo scalo Filzi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere