Rapina con spray, due arresti a Merano

Due giovani fermati dai carabinieri

(ANSA) - BOLZANO, 21 OTT - I carabinieri di Merano hanno individuato ed arrestato nel giro di pochi minuti i due autori di una rapina. Domenica, alle 4.30 del mattino, un meranese di 22 anni si trovava nei pressi di un distributore automatico di sigarette con un amico, quando è stato aggredito con uno spray al peperoncino da due giovani che gli hanno poi anche strappato una collana d'oro dal collo. Grazie alla descrizione degli aggressori, fornita dalla vittima e dal testimone, poco dopo sono stati fermati un cittadino italiano ed un clandestino algerino, entrambi 20enni, che avevano ancora con loro la bomboletta.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA

    VideoAnsa Live ore 8 (ANSA)
    22 novembre, 07:42

    Ansa Live ore 8


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai alla rubrica: Pianeta Camere