Polizia stradale, in Trentino 83 incidenti in tre mesi

Contestate 3.174 violazioni al Codice della strada

(ANSA) - TRENTO, 20 SET - Nonostante gli sforzi prodotti nel periodo dal 1° giugno al 31 agosto, la Polizia stradale di Trento ha rilevato nell'intero territorio provinciale 83 incidenti stradali, di cui 1 con esito mortale, 47 con lesioni alle persone (75 le persone ferite) e 37 con danni a cose. Sono state complessivamente contestate 3.174 violazioni al Codice della strada - informa una nota della Questura di Trento - delle quali 416 per velocità pericolosa o superamento dei limiti di velocità, 216 per il mancato uso delle cinture di sicurezza, 207 per uso di telefoni durante la guida e 28 per guida in stato di alterazione psicofisica. Sono state inoltre 129 le patenti di guida e 64 le carte di circolazione ritirate, per un totale di 5.252 punti patente decurtati. Durante le verifiche sui motociclisti, la Polizia stradale ha impiegato 22 pattuglie che hanno controllato complessivamente 331 conducenti, contestando 91 violazioni al Codice della strada con la decurtazione complessiva di 101 punti patente.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol