Procura, segni violenza su neonato

Indagini in corso per ricostruire i fatti

(ANSA) - BOLZANO, 17 SET - "Ieri, una turista tedesca mentre passeggiava con il cane ha ritrovato il corpo di un neonato nascosto all'interno di un cespuglio nella zona di Lana. La persona ha provveduto ad avvisare i Carabinieri. La Procura ha avviato immediatamente le indagini. Il corpo del bambino mostrava segni di violenza ed è stata pertanto disposta l'autopsia al fine di accertare le cause del decesso. Sono in corso ulteriori accertamenti per una più approfondita ricostruzione dei fatti". Lo comunica la Procura di Bolzano in una nota.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol