Kompatscher, cattura legittima di M49

Min. Costa rinnova il suo appello: "non ammazzatelo!"

(ANSA) - BOLZANO, 20 AGO - Il governatore Arno Kompatscher ritiene legittimo il provvedimento di cattura dell'orso M49 che di recente è stato avvistato nella zona della gola del Bletterbach. Le norme nazionali ed europee sul settore ci permettono di farlo. "Ma solo in caso di serio pericolo preventivo per l'uomo potrebbe essere abbattuto", ha spiegato Kompatscher.
    In mattinata il ministro all'ambiente Sergio Costa era intervenuto sulla vicenda con un invito alla Provincia di Bolzano "a non emettere ordinanze che mettano in pericolo la vita di Papillon (M49). Lasciamo parlare i tecnici e non le suggestioni. Io rinnovo il mio appello: non ammazzatelo".
    Kompatscher ha risposto che attualmente l'intenzione è solo la cattura dell'animale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere