Torna il 'Cacciucco Pride' a Livorno

Dal 14 al 16 giugno, tanti eventi in tutta la città

Redazione ANSA

Il cacciucco, celebre piatto di pesce della cucina livornese, torna protagonista con il festival 'Cacciucco Pride', in programma dal 14 al 16 giugno, L'appuntamento, alla quarta edizione è promosso dal Comune di Livorno.
    Il piatto tipico della cucina livornese sarà proposto in tutta la città: nei ristoranti, nelle piazze, in strada con apparecchiature dedicate, in versione take away, a bordo di battelli, al mercato centrale, a quello ittico, ma anche all'acquario di Livorno e in Fortezza Vecchia. E si potrà gustare nelle versioni più varie: da quella tradizionale alle versioni rivisitate, ma sempre rispettando criteri di qualità e di utilizzo dei prodotti del territorio. Ci saranno inoltre cooking show, laboratori di cucina per grandi e piccoli, concorsi on line, e tante altre iniziative legate al piatto.
    In concomitanza con i festival, il 15 giugno, si disputa inoltre la Coppa Barontini, gara remiera tra i rioni cittadini che si 'corre' lungo il tracciato dei Fossi medicei. Tra le novità di questa edizione c'è la presenza di chef di alto livello. Al Mercato centrale Luisanna Messeri dedicherà la serata del 14 giugno alla memoria di Luciano Zazzeri, recentemente scomparso: realizzerà infatti la versione del cacciucco elaborata dallo stesso Zazzeri. E sempre al mercato centrale showcooking con il cuoco Federico Romano che preparerà la zuppa capraiese, versione 'isolana' del cacciucco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in