Progetto per rafforzare risposte rischio alluvioni

Proteina-3Evolution coofinanziato Fesr

Redazione ANSA FIRENZE

Arriva il terzo passo nella protezione del territorio dai rischi naturali. Proterina-3Évolution, evoluzione di quanto realizzato nella Programmazione 2007-2013 con i progetti Proterina-Due, Resmar e Proterina-C, è un progetto finalizzato a migliorare la capacità delle istituzioni di prevenire e gestire, congiuntamente, il rischio alluvioneL'obiettivo del progetto è rafforzare la capacità di risposta del territorio al rischio alluvioni con "costruzione" della consapevolezza delle istituzioni e delle comunità.

Il progetto Proteina-3Évolution, ha una durata di 36 mesi (dal 15/1/2017 al 14/1/2020) e una dotazione finanziaria complessiva 6.053.800,96 euro, di cui 5.145.730,82 euro provenienti dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).  I beneficiari sono le Amministrazioni competenti nel campo di protezione civile, difesa del suolo e ciclo delle acque, gli organismi che svolgono attività di previsione e monitoraggio dei fenomeni meteorologici e i cittadini coinvolti attivamente nei processi decisionali.

Le parole chiave del progetto sono partecipazione, transfronterialità, consolidamento. In particolare partecipazione, inclusione e coinvolgimento della popolazione dalle Amministrazioni, come strumento di creazione di comunità resilienti.onale; transfronterialità perchè gli eventi alluvionali in Costa Azzurra, Sardegna, Liguria e Toscana possono essere gestiti meglio mettendo a sistema competenze e risorse comuni; infine consolidamento perchè il progetto capitalizza gli strumenti e le buone pratiche, sviluppate sul tema nelle precedenti Programmazioni, per mettere in campo ulteriori efficaci azioni.

Per il 10 maggio il Comune di Seravezza ha organizzato un incontro nell'ambito del percorso "Verso il Contratto di Fiume del torrente Serra" per migliorare la capacità di risposta del territorio al rischio alluvioni attraverso la costruzione della consapevolezza delle istituzioni e delle comunità. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in