Sisma Mugello, stato emergenza regionale

Presidente Rossi,contati danni chiederemo anche quella nazionale

(ANSA) - FIRENZE, 11 DIC - E' stata dichiarata l'emergenza regionale per i territori colpiti dal terremoto nella notte fra domenica 8 e lunedì 9 dicembre. La dichiarazione di emergenza da parte della Regione è la condizione necessaria per la successiva richiesta, da parte del presidente Enrico Rossi, dello stato di emergenza nazionale. Il presidente avanzerà questa richiesta non appena sarà stata completata la stima dei danni e delle necessità, insieme a Città metropolitana, Comuni e a tutti gli enti coinvolti. Intanto, spiega una nota, prosegue nei territori colpiti l'attività di amministratori, tecnici e volontari per l'assistenza alla popolazione e la valutazione degli edifici. La scorsa notte, quella fra martedì e mercoledì, sono state 314 le persone che hanno dormito fuori casa, negli alloggi allestiti sul territorio, un numero ancora consistente anche se inferiore alle 418 della notte precedente.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie