Ciclismo: Daniele Bennati si ritira

Velocista chiude la carriera da professionista con 54 vittorie

(ANSA) - AREZZO, 19 NOV - A 39 anni il ciclista aretino Daniele Bennati si ritira. "Troppo mal di schiena. Scendo dalla bici ma mi aspetta la vita", ha commentato nella notte sui suoi profili social Instagram e su Twitter. Velocista, trionfatore di tappa in tutti i grandi giri e pilastro della Nazionale azzurra, a 39 anni ha deciso di lasciare l'attività agonistica a causa del mal di schiena che da tempo lo tormenta.
    Nato a Castiglion Fiorentino (Arezzo), Daniele Bennati ha alle spalle un curriculum ricco di soddisfazioni con 54 successi collezionati in carriera da prof tra cui tre tappe al Giro d'Italia, due al Tour de France e sei alla Vuelta a España. Tra il 2007 e il 2008 le grandi affermazioni alla Grand Boucle e nella Corsa rosa, i cui, nel 2008, vinse la maglia ciclamino della classifica a punti. Ha indossato l'azzurro della Nazionale Juniores, Under 23 e dunque la Nazionale maggiore. Con l'Italia ha partecipato a sette spedizioni mondiali, nel 2002 da riserva e poi titolare in 2005, 2011, 2014, 2015, 2016 e 2017.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere