Rede social, maxi amaca a Palazzo Strozzi

I visitatori potranno salire su opera collettivo Opavivarà

(ANSA) - FIRENZE, 16 MAG - A partire da oggi e fino al 14 luglio 2019 il cortile di Palazzo Strozzi a Firenze ospita 'Rede Social', una grande e coloratissima amaca di oltre 10 metri, in cui il pubblico potrà salire per osservare l'architettura dello storico edificio da un punto di vista inconsueto. Si tratta di un intervento site-specific del collettivo 'Opavivará!', realizzato nell'ambito del progetto 'Beyond performance' a cura di Alberto Salvadori.
    L'opera - disegnata appositamente per il cortile di Palazzo Strozzi - consiste in una struttura simile a un tunnel aperto che sostiene un'unica amaca colorata e con 12 postazioni collegate insieme. Scopo è fornire al pubblico un'occasione per abbandonare temporaneamente il proprio ruolo sociale, prendendosi una pausa dal mondo esterno e concentrarsi sulle relazioni umane. L'installazione verrà aperta al pubblico a partire dalle 19 di oggi, dopo una breve cerimonia di inaugurazione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Imprese & Mercati

        Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere