17:06

Grillo: madre vittima, mia figlia solo corpo che camminava

Drammatica testimonianza in aula a Tempio

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TEMPIO PAUSANIA, 08 FEB - "Mia figlia era una persona diversa, da quel momento ha iniziato un periodo tragico in cui era solo un corpo che camminava". E' uno dei passaggi chiave del racconto in aula - a porte chiuse - della madre della presunta vittima dello stupro di gruppo, riferita dagli avvocati delle parti lese nel processo contro Ciro Grillo e suoi tre amici genovesi. La ragazza, che all'epoca dei fatti aveva 19 anni, vive ora all'estero. Gli avvocati della difesa dei quattro imputati stanno entrando nello specifico dei messaggi e delle telefonate che la ragazza si sarebbe scambiata con gli amici.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    17:05

    Maltempo: domani allerta rossa in Sicilia

    Protezione civile, arancione sulla Calabria

    Chiudi  (ANSA)

    (ANSA) - ROMA, 08 FEB - Allerta rossa domani per rischio idraulico e rischio idrogeologico sui settori orientali della Sicilia. Valutata inoltre allerta arancione su parte della Sicilia e della Calabria e allerta gialla sui restanti bacini.
        Lo indica un avviso meteo della Protezione civile.
        Un'area di bassa pressione proveniente dal Nord Africa porterà, dalla giornata di domani, precipitazioni diffuse e persistenti sulle estreme regioni meridionali, specie sui settori ionici. Le basse temperature, inoltre, determineranno nevicate a quote relativamente basse, con accumuli da moderati ad abbondanti.
        Dalle prime ore di domani attesi dunque temporali sulla Calabria, specie settori meridionali e sulla Sicilia, specie settori centro-orientali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forti intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Si prevedono inoltre nevicate al di sopra dei 500-700 metri sulla Sardegna, ed il persistere delle precipitazioni nevose su Calabria e Sicilia, con apporti al suolo generalmente moderati, fino ad abbondanti su Sicilia e Calabria meridionale. (ANSA).
       

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      16:23

      Grillo: avvocato, "racconto madre vittima colmo di sofferenza"

      Sesta udienza a porte chiuse, "mai una incertezza"

      Chiudi  (ANSA)

      (ANSA) - TEMPIO PAUSANIA, 08 FEB - "E' stata una testimonianza autentica, mai un'incertezza, colma di sofferenza.
          Riteniamo che possa essere di grande rilevanza nella ricostruzione del caso". Così l'avvocato Dario Romano, che tutela la ragazza italo norvegese, al termine del racconto in aula della madre della giovane, all'epoca 19enne, che accusa Ciro Grillo e tre suoi amici genovesi di violenza sessuale di gruppo. Un altro avvocato ha riferito che "la mamma ha fatto la mamma". Il processo, come noto, si svolge a porte chiuse per la delicatezza del caso trattato. (ANSA).
         

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        16:12

        Pensione a 72 anni,ok per i medici di base non per gli altri

        Anche per i pediatri di libera scelta

        Chiudi  (ANSA)

        (ANSA) - ROMA, 08 FEB - Via libera alla possibilità per i medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, entrambi convenzionati Ssn alla possibilità di andare in pensione a 72 anni e non a 70. E' stato approvato, infatti, un emendamento di FdI al decreto milleproroghe in questo senso. Non è passata, invece, la possibilità del posticipo della pensione per tutti i medici prevista in altre proposte di modifica.
            (ANSA).
           

          RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

          15:33

          Milleproroghe: stop a pensione medici a 72 anni

          Non passa la proposta della Lega

          Chiudi  (ANSA)

          (ANSA) - ROMA, 08 FEB - Niente da fare per la proroga su base volontaria della pensione per i medici a 72 anni. La proposta di modifica contenuta in un emendamento della Lega al milleproroghe, non è stata, infatti, prevista nella riformulazione del governo poi approvata nella commissioni Affari Costituzionali e Bilancio e non è rientrata in sub-emendamenti nemmeno per specifiche categorie. (ANSA).
             

            RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

            15:27

            Balneari: verso proroga di 1 anno messa a gara concessioni

            Possibile via libera a emendamento di FI

            Chiudi  (ANSA)

            (ANSA) - ROMA, 08 FEB - Verso la proroga di un anno della messa a gara delle concessioni balneari. Dovrebbe essere infatti approvato, secondo quanto si apprende, l'emendamento di Forza Italia in materia che andrebbe a integrare quello dei relatori su mappatura e riordino. La maggioranza - secondo quanto viene riferito - dovrebbe infatti appoggiarlo. (ANSA).
               

              RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

              Successiva