India: morto l'ultimo Maharaja

Aveva 92 anni, era salito sul trono ad appena sette anni

(ANSA) - NEW DELHI, 25 MAG - È morto la scorsa notte, nel palazzo reale della famiglia, in Tamil Nadu, Murugadoss Theerthapathi, l'ultimo dei Maharaja indiani incoronati ancora in vita dopo l'Indipendenza del paese: lo riferisce l'agenzia di stampa Ians. Il principe Theerthapathi, che aveva 92 anni ed era il 31esimo discendente della sua dinastia, era stato incoronato a sette anni. Dopo la proclamazione dell'Indipendenza del paese il suo ruolo si era circoscritto alla Presidenza del consiglio che gestisce sette importanti tempi indù nella sterminata area che un tempo costituiva il regno. Negli anni Venti del secolo scorso suo padre, il principe Sankara, uccise con un colpo di pistola il preside del Prince College, un cittadino inglese, di cui era allievo, non tollerandone più i commenti razzisti nei confronti della sua comunità. La famiglia investì nella difesa buona parte del suo ingente patrimonio.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie